Taranto

Taranto

Cenni storici
Il 31 maggio 1900, sulle sponde del Mar Piccolo, a due chilometri dalla città di Taranto, viene posta la prima pietra di un grandioso edificio di arti e mestieri da affidare ai Salesiani.
Nel 1925, l’ispettore don Persiani accompagna a Taranto i primi due Salesiani, affidando loro la fondazione della Parrocchia “Sacro Cuore”. La signorina Angelina Latagliata, dirigente diocesana dell’Azione Cattolica, dona un suolo di 24.000 m2 per l’edificazione di un Istituto Salesiano. Il 24 marzo 1931 inizia la costruzione dell’Istituto “Don Bosco” di Viale Virgilio. Nel mese di ottobre del 1935 l’Istituto inizia la sua attività scolastica con le prime due classi del Ginnasio Inferiore e l’oratorio. Nel 1939 il Ginnasio Inferiore ottiene il riconoscimento legale. Nel 1948 inizia il Liceo Scientifico e nel 1950 le classi prima e seconda ottengono il riconoscimento legale.
Il 17 settembre 1963 l’Istituto “Don Bosco” riceve la medaglia d’oro conferita dal Presidente della Repubblica Segni su proposta del Ministero della Pubblica Istruzione.
Nel 1969 agli alunni dell’Istituto vengono aggregati i seminaristi del corso liceale del Pontificio Seminario Regionale trasferito da Molfetta a Taranto.
Nel 2002 la Scuola Secondaria di 1° grado e il Liceo Scientifico ottengono la parità.
Nel 2004 viene chiuso il liceo classico.
Nel 2011 viene chiusa la scuola media.

Offerta scolastica
Liceo Scientifico paritario (DDG n.17344 del 16.01.2002)

Organico
Direttore e Preside Scuola Secondaria di 2° grado: don Cristiano Ciferri

Indirizzi
Istituto Salesiano “Don Bosco”
Viale Virgilio, 97 - 10121 Taranto
Tel. 099 73.69.171/2
Fax 099 73.69.173
E-mail taranto@donboscoalsud.it
Sito www.dbhighschool.eu