Paritarie, via libera ai nuovi finanziamenti

Sono partiti i primi bonifici per le scuole paritarie che rispettano i requisiti previsti dalla legge: 570 milioni, con una quota destinata all'inserimento dei disabili. Stretta sui "diplomifici".

Si riporta un approndimento tratto da Avvenire (23.07.17).