Indagine 2017 sull'occupazione e sugli sviluppi sociali in Europa (Esde)

La Commissione europea ha pubblicato il 17 luglio l'edizione 2017 dell'indagine annuale sull'occupazione e sugli sviluppi sociali in Europa (ESDE). L'edizione di quest'anno conferma le tendenze positive nel mercato del lavoro e in ambito sociale, nonché una crescita economica costante.
Tuttavia, quasi un giovane su cinque in Italia, nella fascia tra 15 e 24 anni, non ha e cerca un lavoro né è impegnato in un percorso di studi o di formazione. Si tratta dei cosiddetti Neet e il nostro Paese vanta uno dei tassi più alti d'Europa: 19,9% contro una media nel Continente dell'11,5%. 
In allegato il comunicato stampa e un focus sull'Italia tratto da il Sole24ore.