La classifica Ocse-Pisa

L’indagine 2018 esamina più di 11mila studenti in Italia (600mila nel mondo, con 79 Paesi partecipanti di cui 37 dell’Ocse). Il focus (che esce dal 2000 con cadenza triennale) stavolta è sulla literacy in lettura, definita nel Pisa come «la capacità degli studenti di comprendere, utilizzare, valutare, riflettere e impegnarsi con i testi per raggiungere i propri obiettivi, sviluppare le proprie conoscenze e potenzialità e partecipare alla società».

Alunni con disabilità e scuole paritarie - CS

Il Governo deve presentare il Bilancio 2020 entro il prossimo 15 ottobre 2019. Le associazioni firmantarie del Comunicato Stampa allegato (AGeSC-CdO Opere Educative-CNOS Scuola-CIOFS scuola-FAES-FIDAE-FISM) chiedono al Governo e al Parlamento di prevedere, nella prossima legge di bilancio in discussione in questo periodo, un contributo economico aggiuntivo pari a 100 milioni di euro, per l’accoglienza degli alunni con disabilità nelle scuole paritarie

Nota di aggiornamento DEF 2019

Il Consiglio dei Ministri si è riunito il 30 settembre 2019 ed ha approvato la Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza (NaDef) 2019.
La nota definisce il perimetro di finanza pubblica nel quale si iscriveranno le misure della prossima legge di bilancio.

Notte Europea dei ricercatori

In occasione dell'evento "Notte europea dei ricercatori" l'Istituto Salesiano Don Bosco di San Benigno Canavese organizza la "Notte dei piccoli ricercatori di Don Bosco" che avrà inizio venerdì 27 settembre p.v. alle ore 10.30 in P.za Guglielmo da Volpiano 2 a San Benigno Canavese. L'iniziativa è organizzata in collaborazione con Agorà Scienza,  l'Ossaervatorio Astronomico di Cerreto d'Asti, Thales Alenia Space Spa e il Comune di San Benigno Canavese con il patrocinio della Regione Piemonte.

Rapporto OCSE 2019

Il 10 settembre 2019 è stato presentato il Rapporto annuale dell’OCSE sull’istruzione. I dati, relativi prevalentemente al 2017, offrono non solo una panoramica comparativa, ma anche schede di approfondimento per ciascun dei 35 Paesi oggetto dell’indagine.

Opere sociali Don Bosco: a tutti gli allievi la borraccia “plastic free” e in mensa materiali compostabili.

Le Opere sociali Don Bosco sensibilizzano i propri studenti alla tutela e alla sostenibilità ambientale: all’avvio del nuovo anno scolastico, infatti, tutti gli allievi riceveranno in omaggio una borraccia da 0,75 litri in alluminio e nella mensa scolastica utilizzeranno materiali interamente compostabili, che possano tramutarsi in fertilizzante in breve tempo. Anche la felpa "OSDB" sarà realizzata in cotone interamente organico.